Club Pittori: il portale d'arte italiano

Ultime Novità

Segnalateci le vostre mostre. Le pubblicizzeremo gratuitamente.

Ultimi Articoli pubblicati

Anna Rita Delucca
Paolo Bassi : quando una foto diventa poesia

Di: Anna Rita Delucca

Da molti anni svolge l’attività di fotografo tecnico all’università di Bologna dove realizza foto e filmati per la ricerca medica, nelle sale operatorie.
Nell’arte della fotografia il suo grande ispiratore è Ansel Adams da cui coglie la peculiare attenzione all’essenzialità del particolare osservato.
Oltre alla fotografia tradizionale e alla Polaroid di nuova generazione, con cui trasforma anche gli oggetti più comuni in immagini poetiche, Paolo Bassi utilizza il microscopio elettronico, uno strumento decisamente insolito, che gli permette di realizzare vere e proprie opere d’arte astratta, immortalando piccoli insetti o addirittura scattando particolari di immagini da radiografie scientifiche che poi ingigantisce all’infinito, ottenendo effetti dinamici straordinari e che infine, colora rendendoli originalissimi. ...

Continua

Franco Desiderio
Il Museo Civico Ala Ponzone di Cremona

Di: Franco Desiderio

Il Museo ha sede dal 1928 nel cinquecentesco Palazzo Affaitati, antica residenza di una casata con importanti legami commerciali europei. Nel medesimo complesso ha sede la Biblioteca Statale, che è unita alla Biblioteca Civica.
Il museo si articola in tre sezioni distinte: la Pinacoteca, la Sezione Archeologica e le Stanze per la Musica.

...

Continua

Alcune Mostre da visitare

La Vita si Sogna
La Vita si Sogna

Mostra personale di DavideVito Monaco.


Luce e cromatismo costituiscono il leitmotiv di una pittura in cui tutto nasce e si sviluppa di getto, come per magia, senza ripensamenti e senza studi preliminari. La mente focalizza idealmente l’immagine ed ecco che il pennello si trasforma in un semplice bastoncino, senza setole, poi inizia a muoversi sulla tela, spalmando gli acrilici con energica corposità, in un’esplosione di colori: è così che l’artista può cogliere la vivacità della natura ma soprattutto, può riuscire a far emergere ciò che è insito DENTRO la natura stessa delle cose, ossia la loro Anima, la loro intimità.

Continua

Edward Hopper a Bologna
Edward Hopper a Bologna

A Bologna presso il Palazzo Fava è allestita la mostra "Edward Hopper a Bologna" prodotta e organizzata da Fondazione Carisbo, Genus Bononiae, Musei nella Città e Arthemisia Group in collaborazione con il Comune di Bologna e il Whitney Museum of American Art di New York.
La mostra propone circa 60 opere tra cui i celebri capolavori South Carolina Morning (1955), Second Story Sunlight (1960), New York Interior (1921), Le Bistro or The Wine Shop (1909) e Summer Interior (1909).
Orario: tutti i giorni 10.00-20.00
Biglietti: 13 € (11 € Ridotti)

Continua

ALDO MANUZIO. Il rinascimento di Venezia
ALDO MANUZIO. Il rinascimento di Venezia

A Venezia, alle Gallerie dell’Accademia - Ala Palladio (Campo della Carità, 1050) - è allestita la mostra che ci mostra come il libro cambiò il mondo, e perché ciò avvenne a Venezia, porta fra oriente e occidente. L'esposizione ripercorre una stagione unica e irripetibile nella storia della cultura europea e occidentale attraverso i dipinti di Giovanni Bellini, Carpaccio, Cima, Lorenzo Lotto, Giorgione, Tiziano, le sculture di Tullio Lombardo, le incisioni di Jacopo De Barbari e Giulio Campagnola, i bronzetti del Riccio e del Moderno.
La mostra racconta il momento in cui, nella Venezia ancora gotica, i “classici tascabili” di Aldo entrarono come rompighiaccio nelle case dell'aristocrazia e dell'emergente borghesia ...

Continua

I Macchiaioli. Le collezioni svelate
I Macchiaioli. Le collezioni svelate

Al Chiostro del Bramante di Roma in Via Arco della Pace, 5 sono in mostra oltre 110 opere provenienti da ricchissime raccolte di grandi mecenati dell’epoca.
In un percorso di 9 sezioni, ciascuna intitolata alla collezione di provenienza, il visitatore ha la possibilità di scoprire i Macchiaioli, il movimento pittorico più importante dell’Ottocento italiano e il clima storico che fa da sfondo alla vicenda di questi artisti.
Orario: Da lun. a ven. 10.00-20.00 - Sab. e dom. 10.00-21.00
Biglietti: 13 € (audioguida inclusa) (11 € Ridotti)

Continua

Da Poussin agli Impressionisti
Da Poussin agli Impressionisti

A Torino al Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica, Sala del Senato è allestita la mostra "Da Poussin agli impressionisti. Tre secoli di pittura francese dall’Ermitage" che, attingendo alle vaste raccolte dell'Ermitage di San Pietroburgo, propone oltre 70 dipinti che illustrano la storia dell'arte francese dall'avvento delle accademie fino alla nuova libertà della pittura en plein air proposta dagli impressionisti.
Orario: lun-mer-gio-ven 10.00 -18.00, sab 11.00-19.00, dom 10.00-19.00. chiuso martedì
Biglietti: 12 €2 (10 € Ridotti)

Continua

Tranquillo Cremona e la Scapigliatura
Tranquillo Cremona e la Scapigliatura

Le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia ospiteranno “Tranquillo Cremona e la Scapigliatura”, un progetto ideato, prodotto e organizzato da ViDi in collaborazione con il Comune di Pavia.
La mostra presenta una selezione di circa 50 opere degli artisti più rappresentativi della Scapigliatura con l'intento di offrire una panoramica completa di questo movimento artistico sviluppando un percorso tra pittura, scultura, letteratura e musica.
orario: Dal lunedì al venerdì: 10.00-13.00/14.00-18.30; Sabato, domenica e festivi: 10.00–19.00
Biglietti: 10 € (8 € Ridotti)

Continua

I Vivarini. Lo splendore della pittura tra Gotico e Rinascimento
I Vivarini. Lo splendore della pittura tra Gotico e Rinascimento

A Palazzo Sarcinelli di Conegliano (Tv), dal 20 febbraio al 5 giugno 2016 si potrà ammirare la prima mostra interamente dedicata ai Vivarini, la famiglia di artisti veneziani, che tra il Quattrocento e il Cinquecento a Venezia si contese il primato con la celebre bottega del Bellini.
In esposizione saranno presenti i più grandi capolavori dei tre Vivarini: dai polittici alle tavole per la devozione privata, storie di santi e di miracoli, scene di straordinaria pietà e modernità.

Continua

Piero della Francesca - Indagine su un mito
Piero della Francesca - Indagine su un mito

A Forlì, presso i Musei San Domenico, dal 13 febbraio al 26 giugno si potranno ammirare alcune opere di Piero della Francesca insieme ad altre opere dei più grandi artisti del Rinascimento.
saranno presenti tra le altre opere di grande prestigio di Domenico Veneziano, Beato Angelico, Paolo Uccello e Andrea del Castagno, esponenti di punta della pittura post-masaccesca.

Continua

Ultimi annunci pubblicati

Da: Chiara Bazzani

FORMAPENSIERO presenta la Collettiva di Pittori, Fotografi e designers  DIGRESSIONS

Dal 6 al 29 aprile 2016 Formapensiero presenta a Palazzo del Senato a Milano una mostra collettiva dedicata alla Digressione Creativa.

Filo conduttore dell’intero percorso espositivo è la digressione della mente,  il viaggio spirituale che ha spesso origine da spunti forniti dai sensi o da elementi contingenti che conducono ad esperienze artistiche impreviste, sempre nuove.

La selezione di artisti, designer e fotografi, estremamente eterogenea, propone dimensioni soggettive che si alternano in un crescendo emotivo.

L’Opening della Mostra avverrà mercoledi 6 aprile, dalle 17,00 alle 19,00 in Via Senato 10.

Alle 18,00 Lea Astorri presenterà la sinossi del opere di Design e di Pittura, mentre, per la sezione Fotografia, interrverrà Angelo Cucchetto, owner di Photographers.it

GLI AUTORI

Aldo Agnelli, Marco Caiffa, Silvia Di Martino, Umberto Fiorito, Flavio Fusè, Samira Zuabi Garcia,

Patrizia Lovati, Daniela Madonini, Sonia Marin, Maria Mirarchi, Eugenio Novajra, Elisa Pedron,

Nicola Russo, Gregorio Tommaseo

DIGRESSIONS,

Dal 6 aprile al 29 aprile 2016

Palazzo del Senato,  sala Paganini

Via Senato 10, Milano

Per info : eventifp@libero.it

 

Continua

Da: Jennifer Ravasi

CONCORSO “CITTA’ DELLE ARTI 2016” REGOLAMENTO GENERALE:

 

  1. OBIETTIVI E TEMA DEL CONCORSO: tema del concorso è la valorizzazione della donna come “madre”. Il concorso prevede le seguenti categorie: arti visive,computer e digital art,fotografia,grafica,pittura,scultura,web art. il concorso è rivolto ad artisti maggiorenni.

  2. < > la partecipazione comporta il versamento di una quota di iscrizione pari a euro 15.00 da versare sul conto corrente bancario numero IT31Z0862357800000390101341 intestato a Associazione onlus Lord Thomas causale:partecipazione concorso “Città delle arti 2016” entro e non oltre il 31 agosto 2016. Le opere possono essere candidate solo da parte della loro autrice la quale candidando un’opera dichiara e garantisce di possedere tutti i diritti sulla stessa,che l’opera non lede alcun diritto di terzi e non viola nessuna legge vigente. Saranno ammesse tutte le tecniche di esecuzione e tutti i materiali ad esse inerenti. Potranno partecipare gli artisti residenti nelle regioni: Veneto,Emilia Romagna e Lombardia,Piemonte,Liguria,Marche,Toscana,Trentino Alto Adige,Valle d’Aosta e Friuli Venezia Giulia,Abruzzo.

    ENTE ORGANIZZATORE: l’organizzazione dell’evento è a cura dell’Associazione onlus Lord Thomas.

  3. TEMPI E MODALITA’DI TRASMISSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE: ogni artista interessato a partecipare al concorso dovrà far pervenire all’Associazione onlus Lord Thomas (lordthomas1975@virgilio.it) la seguente documentazione:

  4. Modulo di partecipazione compilato e sottoscritto in ogni sua parte;

  5. L’opera dovrà riportare titolo,tecnica,dimensioni e anno di realizzazione;

  6. Foto jpg a colori dell’opera risoluzione minimo 1600x1220 pixel.;

  7. Un curriculum vitae in formato digitale

    Per esigenze organizzative la documentazione dovrà pervenire entro e non oltre il 31 agosto 2016.

    La misura massima delle opere deve essere di 50x50 cm.

    AMMISSIONE AL CONCORSO: tutte le fotografie delle opere inviate dopo verifica della documentazione e dei requisiti formali richiesti dal bando di concorso,saranno valutate dall’apposita commissione. Non saranno ammesse opere lesive della comune decenza contenenti riferimenti pubblicitari e politici e in violazione a quanto previsto dal presente regolamento. Qualora a giudizio insindacabile degli organizzatori venga riscontrata una qualsiasi violazione delle norme del presente regolamento da parte dei partecipanti o inerenti le opere candidate,le opere potranno essere escluse dal concorso. Al termine della procedura di verifica, il concorrente riceverà via mail conferma dell’ammissione al concorso.

  8. UTILIZZO DELLE IMMAGINI DIGITALI PERVENUTE: i partecipanti nel momento stesso in cui trasmettono i propri lavori autorizzano gli organizzatori a riprodurre e utilizzare a titolo gratuito e senza limiti di tempo le immagini delle opere nei diversi media,per il perseguimento dei propri scopi istituzionali o per iniziative espositive relative al concorso,per la produzione di materiale informativo,pubblicitario,promozionale,editoriale,per la promozione delle iniziative istituzionali proprie o di enti terzi e comunque ogni volta che gli organizzatori lo ritengano necessario citando sempre il nome degli autori delle opere. Le foto delle opere inviate non verranno quindi restituite e costituiranno parte del patrimonio dell’archivio degli organizzatori del concorso. Rimane in capo agli autori la proprietà intellettuale e il diritto di utilizzare le immagini prodotte.

  9. AGGIUDICAZIONE DEI PREMI: la commissione giudicatrice sarà appositamente nominata in piena autonomia dagli organizzatori e la composizione sarà resa nota in sede di presentazione dei premi. La commissione potrà a suo insindacabile giudizio,escludere opere candidate nel caso le ritenga fuori tema,non conformi alle regole,di scarsa qualità,indegne o qualsiasi altro motivo ritenuto valido. La consegna dei premi e la consegna degli attestati di partecipazione che saranno rilasciate ad ogni partecipante,avverrà in occasione del concerto natalizio che si terrà presso Teatro 900 di Pomponesco il giorno 17 dicembre 2016 alle ore 21.00 Dettagli dell’evento saranno comunicati prima della scadenza dei termini di presentazione delle domande di iscrizione. In caso di partecipazione all’evento,tutti i costi di trasferimento per il raggiungimento del luogo ove si svolgerà l’evento saranno a carico dei premiati e dei selezionati.

  10. < > sono previsti tre vincitori.  Ogni vincitore riceverà un diploma di merito e avranno diritto ad accedere alla manifestazione “Il villaggio di natale” aderendo alla loro mostra collettiva,creata appositamente per l’occasione. I primi tre classificati  vinceranno  anche un ricco cesto natalizio con prodotti tipici emiliani.  La premiazione avverrà il giorno 17 dicembre alle ore 21.00 presso teatro 900 di Pomponesco.

    AUTORIZZAZIONE E TRATTAMENTODATI PERSONALI: ogni partecipante autorizza l’Organizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 196/2003 per tutti gli adempimenti necessari all’organizzazione e allo svolgimento del concorso.

  11. AGGIORNAMENTO REGOLAMENTO: l’organizzazione si riserva di integrare e modificare a suo insindacabile giudizio,dandone comunicazione tramite mail. Il presente regolamento al fine di garantire un corretto andamento del concorso.

  12. ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO:  la partecipazione al concorso implica la totale accettazione del presente regolamento  dei suoi allegati.

  13. AUTORIZZAZIONE MINISTERIALE:  ai sensi del D.P.R. n° 430 del 26.10.2001 art. 6 il presente concorso non è soggetto ad autorizzazione ministeriale.

TEMPI E MODALITA’ DI CONSEGNA DELLE OPERE:Gli artisti selezionati, secondo il giudizio inappellabile della giuria tra tutte quelle presentate, verranno contattati personalmente per la consegna delle opere, che dovrà avvenire, a carico dei partecipanti, entro il termine tassativo di 10 giorni prima della data di inaugurazione dell’esposizione, nel luogo che verrà loro successivamente indicato. Gli artisti provvederanno al ritiro delle opere entro sette giorni successivi al termine dell’evento. Eventuali problemi di ritiro dovranno essere segnalati in fase di consegna delle opere. La movimentazione e la sistemazione delle opere durante l’allestimento saranno condotte con la massima cura da parte dell’organizzazione, la quale tuttavia non risponde di eventuali danni, smarrimenti o furti e di quant’altro dovesse accadere per cause fortuite, non imputabili direttamente all’organizzazione stessa. Si precisa che il sito in cui verranno custodite le opere, non dispone di una assicurazione specifica contro il furto e/o il danneggiamento parziale o totale delle opere esposte..Resta piena facoltà di ogni artista partecipante sottoscrivere specifica assicurazione a tutela delle proprie opere.

INFORMAZIONI

  1. Per qualsiasi informazione contattare l’Associazione onlus Lord Thomas via Don Enrico Tazzoli n° 66 46030 Pomponesco (MN) tel:334-2450487 lordthomas1975@virgilio.it

Informativa all’interessato (art. 13 D.Lgs. n. 30.6.2003 n. 196)

Si informa che i dati forniti dai concorrenti saranno trattati da questa Associazione , titolare del trattamento,

esclusivamente per lo svolgimento della procedura del Premio di Pittura e per le finalità ad esso connesse,

tramite supporto elettronico e cartaceo ad accesso riservato al personale addetto. I dati saranno conservati presso l’Associazione onlus Lord Thomas e saranno trattati dagli incaricati dell’Associazione nell’ambito

della pubblicazione degli esiti del concorso e saranno oggetto di comunicazione e diffusione. L’interessato potrà esercitare in ogni momento i diritti riconosciutigli dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Il Titolare del trattamento dei dati è l’Associazione onlus Lord Thomas con sede legale in via Don Enrico Tazzoli n° 66 46030 Pomponesco (MN) Il Responsabile del trattamento dei dati è Ravasi Jennifer alla quale potrà essere richiesta qualsiasi altra informazione.

 

Il giudizio della Giuria è insindacabile ed inappellabile. Nel caso dovessero insorgere reclami come già avvenuto in occasione di altri concorsi siete pregati di mandarli non via mail ma tramite lettera raccomandata all’indirizzo postale: Associazione onlus Lord Thomas via Don Enrico Tazzoli n° 66 46030 Pomponesco (MN). Pertanto vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente regolamento prima di sottoscriverlo e di firmarlo.

 

Intendiamo sottolineare che la quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza al reparto di rigenerazione neuromuscolare presso Ospedale San Raffaele di Milano,capitanata dal Dottor Previtali Stefano. La nostra Associazione si impegnerà a pagare: allestimento della location,pubblicizzazione della manifestazione e pubblicizzazione sui diversi giornali e network locali.

 

 

Io sottoscritto/a ________________________________________________________________________

 

Dichiaro di avere letto il presente regolamento del concorso “Città delle arti 1° edizione”

Dichiaro di accettare il seguente bando e di rispettare tutti i punti  in esso contenuto

 

Data_______________________________________________

 

Firma______________________________________________

 

Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 a tutela della privacy, autorizzo espressamente l’Associazione onlus Lord Thomas al trattamento dei miei dati personali.

 

Firma___________________________________________________________________

 

Data____________________________________________________________________

 

Modulo di iscrizione:

 

Io sottoscritto (nome-cognome)___________________________________________________________

 

Nato/a a _____________________________________________________________________________

 

Il __________________________________________________________________________________

 

Residente a_____________________________________________________________________________

 

In via________________________________________________________________________________

 

Tel:___________________________________________________________________________________

 

e-mail:_______________________________________________________________________________

 

 

CHIEDO:

 

  1. DI POTER PARTECIPARE AL CONCORSO “CITTA DELLE ARTI 1° EDIZIONE 2016”

     

    DICHIARO:

     

     

    Dichiaro di avere letto il presente regolamento del concorso “Città delle arti  1° edizione 2016”

    Dichiaro di accettare il seguente bando e di rispettare tutti i punti  in esso contenuto

     

     

     

    Data_______________________________________________

     

    Firma______________________________________________

     

     

     

     

Continua

La frase del giorno: Aforismi e citazioni famose.

Oscar Wilde

Oscar Wilde

(16-10-1854 - 30-11-1900)
Scrittore


Che sciocchezza parlare di matrimoni felici; un uomo può essere felice con qualsiasi donna, purché non la ami veramente.

Adv

Ricerca nel sito

Adv

 

Realizzazione siti web a costo ZERO

Rubrica Artista del Mese

Rubrica Museo del Mese

Social Network

 
 
 

Sostienici


Sondaggio

Ti piace la nuova veste del portale Club Pittori?
(Sondaggio chiuso)